Terapia individuale

La psicoterapia individuale è uno dei servizi che puoi richiedere attraverso il mio sito www.psicoterapia-on-line.com.

Sono la dott.ssa Maddalena Bernardi, psicologa e psicoterapeuta in formazione e nello specifico mi occupo di sostegno psicologico e terapia individuale online. Le sedute avranno luogo attraverso videochiamate a tu per tu con me e utilizzando le più comuni piattaforme via internet come Google Meet, Whatsapp, Skype e Zoom.

Richiedi la tua seduta di psicoterapia individuale online!

Perché iniziare un percorso di psicoterapia individuale?

Possono essere vari i motivi per iniziare un percorso di terapia individuale. La decisione di rivolgersi a uno psicologo psicoterapeuta è spesso motivata dal voler gestire – o risolvere – una problematica specifica o modificare alcuni aspetti di una situazione che non fa più stare bene. Pensa ad esempio a chi inizia a soffrire di attacchi di panico o ha difficoltà a relazionarsi in un contesto specifico, a chi sta affrontando un cambio di vita a seguito di avvenimenti importanti, o semplicemente si sente bloccato o incastrato e non capisce come è arrivato fino a lì.

Ma non è necessario avere le idee così chiare o aver identificato la questione principale. Frequentemente la decisione di iniziare un percorso di terapia è motivata dal desiderio di migliorarsi, “conoscersi meglio”, arrivare ad avere una maggiore autoconsapevolezza delle proprie scelte e delle proprie inclinazioni, o voler intraprendere un cammino di crescita personale.

Nel percorso di terapia individuale tu sei l’autore/autrice e allo stesso tempo il/la protagonista del tuo racconto e come tale, sei l’esperto/a della tua storia. Il mio ruolo è quello di esperta di processi e tecniche che ci permetteranno di identificare, gestire, trasformare, risignificare e infine riscrivere alcune parti della storia.

Ambiti di intervento della terapia individuale

Nell’ambito della terapia individuale possiamo affrontare diverse questioni. Nello specifico sono specializzata in:

Un avvenimento nella tua vita ha scombussolato quella che era la relazione con te stess* e con gli altri? Ti hanno diagnosticato una malattia e senti di non riuscire a gestire l’incertezza di quello che verrà?

Perché scegliere la terapia individuale online?

La scelta di intraprendere un percorso di psicoterapia individuale online dipende principalmente dal proprio stile di vita o altre esigenze personali. Se ad esempio la tua routine è definita da un’agenda fitta di appuntamenti, o richiede molti spostamenti fisici e diventerebbe difficoltoso prenderti l’impegno di recarti con costanza allo studio dello psicologo, la terapia online potrebbe fare al caso tuo. Con un dispositivo connesso ad internet possiamo svolgere le nostre sedute ovunque tu sia!

Contattami per saperne di più.

Psicoterapia individuale: durata e costi

La psicoterapia individuale non ha una durata prestabilita, dipende dal modello di riferimento dello psicologo psicoterapeuta e dalle questioni portate in seduta. La durata può però essere esplicitata e stabilita nelle prime sedute.

Il costo della terapia individuale lo definisce il singolo professionista. Lo psicologo psicoterapeuta ha la possibilità di scegliere il proprio onorario facendo riferimento a un tariffario definito dall’Ordine degli Psicologi. Il prezzo minimo in Italia per una seduta di psicoterapia individuale è di 50€ e la modalità online o in presenza spesso non influisce nel prezzo considerato che il lavoro, le competenze e l’impegno del professionista sono le stesse in una seduta in persona o online.

Contattami per maggiori informazioni e per fissare la tua prima seduta!

Sostegno psicologico o psicoterapia: quali le differenze?

In ambito privato, le differenze sostanziali riguardano i titoli del professionista e la durata del percorso. Il sostegno psicologico è un percorso breve, con un numero limitato di colloqui, che ha come obiettivo una migliore gestione di crisi in momenti specifici di difficoltà o disagio, oltre a sviluppare le risorse della persona.

La psicoterapia individuale è un percorso con una durata variabile, solitamente più lunga del sostegno psicologico, che ha come obiettivo principale il cambiamento. In Italia la figura dello psicologo si occupa di sostegno psicologico, mentre per fare psicoterapia, oltre al titolo di psicologo, è necessaria un’ulteriore specializzazione quadriennale alla fine della quale il professionista ottiene il titolo di psicoterapeuta. I professionisti iscritti all’Albo con il titolo di psicologo e psicoterapeuta – o psicoterapeuta in formazione dal terzo anno – possono occuparsi di sostegno psicologico e psicoterapia, mentre i professionisti psicologi si occupano unicamente di sostegno psicologico.

×